Valle Spluga e Gola del Cardinello

Da Isola al rifugio Stuetta lungo l'antico e suggestivo percorso della Via Spluga

Domenica 2 Giugno

35,10,0,50,0
25,600,60,2,3000,5000,25,800
90,150,1,50,12,30,50,1,70,12,1,50,1,1,1,5000
0,2,1,0,2,16,0,0,4,1,0,20,0,0
Valle_Spluga_05
Valle_Spluga_06
Valle_Spluga_07
Valle_Spluga_08
Valle_Spluga_09
Valle_Spluga_10
Valle_Spluga_04
Valle_Spluga_01
Valle_Spluga_02
Valle_Spluga_03



 

La gola del Cardinello prende il suo nome dal vicino Monte Cardine. Il primo tentativo di ricavare un passaggio nella gola risale alla fine del 1600, con la successiva costruzione di gallerie, parapetti e tettoie paravalanghe. Oggi è uno dei tratti più suggestivi della Via Spluga, l’itinerario escursionistico-culturale nelle Alpi Centrali che da secoli unisce Svizzera e Italia attraverso le due località: Thusis e Chiavenna. Nella parte alta il sentiero supera la parete a picco sul torrente lungo una cengia intagliata nella roccia che infine sbuca a Stuetta sotto lo sbarramento della diga di Montespluga. Dopo il meritato ristoro presso il rifugio, si intraprende la strada di ritorno attraverso l'altipiano degli Andossi raggiungendo l'abitato di Madesimo.

 
  • Dislivello: 700 mt
  • Tempo di percorrenza: 3,30 / 4 h
  • Difficoltà: Itinerario escursionistico facile (E)
 

  

Quota di partecipazione riservata ai soci: € 22,00

 

La quota comprende:

Il viaggio in pullman gran turismo

 

Attrezzatura indispensabile:

• Scarponcini con suola scolpita
• Indumenti Impermeabili
• Indumenti di ricambio
• Zainetto

 

Orari di partenza:

- Via Marconi 10  . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ore 6:15
Via XXV Aprile / Palazzetto dello sport     ore 6:25
- P.zza Italia (edicola). . . . . . . . . . . . . . . . . ore 6:30 

 

Orario di rientro:  ore 19:30